YLENA MANTOVANI

L'ideatrice

Ylena Mantovani, diplomata stilista modellista a Bologna e attestati master web in tasca, confessa: “Ho imparato moltissimo soprattutto sul campo, nella pratica, ed ho rubato un po’ d’arte e mestiere ad alcuni creativi ed artigiani di lunga esperienza che mi hanno affiancato nella mia formazione”.

Ylena Mantovani cura l’intero processo creativo e produttivo, dall’ideazione all’esecuzione del primo campione . E’ quindi anche un’artigiana: taglia, cuce, rivisita, elabora, modifica ed inventa accessori e creazioni anche personalizzati. Ama definire il suo stile “eclettico” poiché spazia da linee street style a linee molto più sofisticate ed eleganti spesso arricchite con lavorazioni preziose, utilizzando cromie a contrasto, stampe o ricami. Spesso crea i suoi accessori assemblando diversi generi di materiali giocando con i colori , cercando di dare un tocco inconfondibile che manca all’individuo che rivendica il suo non essere ordinario.
Nascita del brand

Il Progetto

Crea linee fondamentalmente uomo/donna e unisex.
Il progetto nasce con la prima collezione fall winter 2014 da un idea di Ylena Mantovani.  Il marchio riprende il nome evocando la sua altra grande passione per il garden design e vuol essere al tempo stesso un tributo all’amato film degli anni ‘60 dal nome omonimo